Anselmo Grotti L'Arte del Vangelo Atomi, molecole, carni. Commento per immagini a Mc 5.21-43: La resurrezione della figlia di Giairo

Atomi, molecole, carni. Commento per immagini a Mc 5.21-43: La resurrezione della figlia di Giairo



Corpi fragili, corpi che si ammalano, che muoiono. Atomi, molecole, carni. Questa settimana l’Arte del Vangelo racconta per immagini Gesù di fronte alla sofferenza per la precarietà delle nostre vite. Un pittore tedesco e uno inglese mostrano con due diversi approcci la resurrezione di una ragazzina dodicenne, la figlia di Giairo

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *